Home In Evidenza Un murale per onorare la memoria di centinaia di vittime della Sofer di Pozzuoli

Un murale per onorare la memoria di centinaia di vittime della Sofer di Pozzuoli

0
Un murale per onorare la memoria di centinaia di vittime della Sofer di Pozzuoli

POZZUOLI – L’Osservatorio per la Tutela dell’Ambiente e della Salute, d’intesa con la Dirigente Scolastica dell’Isis “G.Tassinari”, prof.ssa Teresa Martino, con il coinvolgimento del Consiglio d’Istituto e del Collegio dei docenti, previa autorizzazione  del titolare della società proprietaria dell’immobile “Ultragenny srl”, ha organizzato per la giornata di oggi, alle 17, presso l’Istituto in via Fasano a Pozzuoli, un evento per l’inaugurazione di un murales, finalizzato ad onorare la memoria di centinaia di vittime della Sofer di Pozzuoli. L’opera è stata realizzata dal maestro d’arte puteolano Antonio Isabettini ed ha un valore altamente simbolico. Gli operai, diventati angeli,  su un treno, da loro prodotto,  escono dal capannone dello stabilimento . Si dirigono verso il Tempio di Serapide, il Rione Terra, il vulcano Solfatara, l’Anfiteatro Flavio. Dai finestrini lanciano messaggi di speranza  e sollecitano i rappresentanti istituzionali. Il loro sacrificio non risulterà vano se si riuscirà a tutelare l’ambiente ed  a valorizzare il patrimonio storico-artistico-culturale per realizzare occasioni di sviluppo e di occupazione per un futuro migliore per le nuove generazioni.

L’INIZIATIVA – Sono stati invitati: Sindaco ed Assessore Istruzione della Città Metropolitana; Sindaco ed Assessore Istruzione del Comune di Pozzuoli, consiglio d’Istituto, collegio dei docenti, studenti, cittadini tutti. E’ stata scelta la data del 3 ottobre per la coincidenza con l’80esimo compleanno di Ciro Di Francia, Presidente dell’Otas, il quale ha dichiarato: «Desidero onorare la memoria delle vittime della Sofer e sui posti di lavoro, del vulcano Solfatara del 12.9.2017, del bradisismo del periodo 1983/1985- riconfermando il mio impegno per la tutela dell’ambiente e per  la valorizzazione dei i tesori  esistenti nel nostro ”angolo di Paradiso” qual è la zona flegrea».

Luxury Chic
Spazio disponibile
Testa Slot
Non Pesa
Thun Pozzuoli
Lovable Pozzuoli
Lovable Pozzuoli
Nello Savoia Sindaco di Bacoli
Antica Pasticceria Del Giudice
Nina Shoes & Bags
Giosi Ferrandinoi
Allianz Di Bonito
De Vizia