I funerali delle vittime della tragedia di Monteforte Irpino
I funerali delle vittime della tragedia di Monteforte Irpino

POZZUOLI – Il 28 luglio cade l’anniversario della tragedia che colpì Pozzuoli. Quaranta cittadini che, di ritorno da un viaggio, morirono sul viadotto di Monteforte Irpino, l’autobus perse il controllo e cadde per oltre 30 metri dal viadotto di Acqualonga. In occasione dell’anniversario domenica 20 luglio, alle ore 19, nel Largo Sedile di Porta al Rione Terra di Pozzuoli, avrà luogo la manifestazione “Inno alla vita. In ricordo delle vittime di Monteforte Irpino”. L’evento è organizzato dall’assessorato alle Politiche Sociali, in collaborazione con la Commissione Pari Opportunità del Comune di Pozzuoli, l’associazione “Nuovi Orizzonti” e la Croce Rossa Italiana.

FLASH MOB – Il programma prevede un flash mob a cura della “P&P Academy” di Anna Paparone, con il lancio finale di 40 palloncini con i nomi delle vittime della tragedia; una performance delle allieve della scuola di Monterusciello “A passo di danza” di Stefania Reale; balli, musica e una esibizione di Taekwondo a cura del maestro Luigi Doriano. «Quest’evento vuole essere non solo un ricordo dei nostri concittadini scomparsi – afferma l’assessora Teresa Stellato – ma anche un momento di rinascita e di speranza. Non a caso è stato scelto come luogo della manifestazione il Rione Terra, da tutti considerato il “luogo del cuore”. Ci auguriamo che il nostro invito sia raccolto da tanti, in modo da poter testimoniare con più forza il nostro affetto e la nostra solidarietà alle famiglie supertisti».