POZZUOLI – Si inaugura sabato mattina a Palazzo Migliaresi al Rione Terra “Thàlassa” la mostra fotografica di Marina Sgamato ed Angelo Greco dedicata al maestro d’ascia Antimo Vallozzi. Trenta scatti che raccontano da due punti di vista distinti un personaggio unico, che con la sua opera incarna la storia dei Campi Flegrei. Le foto saranno esposte fino all’8 gennaio.

I PROTAGONISTI – A raccontare il lavoro sono gli stessi protagonisti della mostra: “Thàlassa è si il ritratto di un personaggio è di un’arte ma prova ad essere qualcosa di più – esordisce Angelo Greco – Attraverso Vallozzi ed il suo lavoro vogliamo infatti raccontare una terra, quella flegrea, che nel mare e nelle sue arti affonda le proprie radici”. Marina Sgamato  “È bello raccontare una storia con due timbri diversi come il mio è quello di Angelo, la cosa più bella di questo lavoro che gli scatti sono stati fatti in contemporanea. Abbiamo scelto il nome Thàlassa perché è il nome greco del mare, Pozzuoli ed i Campi Flegrei hanno le radici lí in fonda al mare e nell’ antica Grecia”. La mostra, patrocinata dal Comune di Pozzuoli, si inaugurerà sabato alle 11 con il giornalista Ciro Biondi che presenterà l’evento.