QUALIANO – Dovrà rispondere di furto di energia elettrica Salvatore Minopoli, 30enne di Mugnano. I carabinieri della stazione di Qualiano hanno scoperto che la sua attività di vendita di prodotti surgelati fosse alimentata da un allaccio abusivo alla rete elettrica. Dal 2019 le celle frigorifere del locale non generavano consumi perché allacciate senza il filtro di un contatore. I militari, con la collaborazione di personale tecnico del gestore energetico, hanno stimato un danno di circa 50mila euro. Minopoli è stato arrestato ed è ora ai domiciliari in attesa di giudizio.