POZZUOLI – I sismografi dell’Osservatorio Vesuviano hanno registrato all’alba uno sciame sismico nell’area flegrea a partire dalle 05:27. L’evento più significativo, localizzato nell’area Vulcano Solfatara, si è prodotto alla profondità di 2.2 km con magnitudo Md=2.7 ± 0,3. Il sisma è stato avvertito, in particolare, dai residenti della zona alta della città di Pozzuoli. In totale lo sciame sismico è stato costituito da 9 terremoti.