POZZUOLI – SOS dai residenti di Sotto al Monte dove, da oltre due anni, manca la manutenzione ordinaria e i pericoli sono all’ordine del giorno. Sotto i riflettori c’è lo stato dei marciapiedi, in alcune parti sprofondati a tal punto da creare seri problemi all’incolumità di residenti e passanti. Proprio come è già avvenuto qualche tempo fa quando una donna anziana, inciampando lungo i marciapiedi dissestati, si ferì al volto e in diverse parti del corpo.

I DANNI – Dissesti che stanno creando da tempo problemi ai residenti che abitano al civico 14 di viale dell’Indipendenza dove lo sprofondamento dei marciapiedi ha provocato danni all’interno delle abitazioni e negli scantinati che sorgono al di sotto del manto stradale a causa delle infiltrazioni d’acqua. «Abbiamo più volte chiamato il comune che non ha mai mosso un dito. -raccontano i residenti- Le uniche cose che hanno fatto è stato mettere l’asfalto, fare le strisce per i parcheggi, ma non hanno fatto nulla per delimitare i marciapiedi e per mettere in sicurezza l’area. Abbiamo più volte chiesto aiuto al sindaco che non si è mai degnato nemmeno di ascoltarci.»