POZZUOLI – «Napoli è tornata a essere un set privilegiato per le produzioni cinematografiche e televisive ed è importante che non ci si limiti a “sfruttare” le bellezze del nostro territorio, ma si diano anche occasioni di lavoro a chi vive in queste zone, proprio come ha fatto la Run Comunicazione dei fratelli Alessandro e Andrea Cannavale che, per San Valentino Stories, il film ideato da Alessandro Siani, hanno deciso di avviare un casting aperto a tutti quanti coltivano la passione per il cinema». Lo hanno detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e Gianni Simioli de La radiazza, che hanno seguito il casting che, nonostante la pioggia incessante, ha coinvolto centinaia di giovani e meno giovani a Pozzuoli, dove si gireranno alcune scene del film. Anche la città flegrea si sta candidando a ospitare le scene di film e fiction come già avviene da tempo a Napoli.