fuochiPOZZUOLI – Musica, fuochi d’artificio e schiamazzi notturni a Lucrino dove i residenti sono esasperati e denunciano da tempo di vivere notti insonni, specie nei fine settimana in concomitanza con le serate musicali organizzate dai locali in riva al mare. Una situazione che gli abitanti della zona definiscono “insopportabile” e che da tempo denunciano attraverso il nostro giornale.

IL CAOS – Nel video che segue sono ripresi: l’esplosione di fuochi d’artificio, vietati in città attraverso una recente ordinanza del sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia; gli schiamazzi nel cuore della notte dei clienti di uno stabilimento balneare che la sera si trasforma in discoteca; e la musica che dal “Movo” arriva nelle vicine abitazioni. “Faccio a voi l’ennesima segnalazione dopo inutili esposti alle istituzioni locali dal sindaco Vincenzo Figliolia, ai vigili urbani, polizia e carabinieri per mendicare a ciascuno di loro da anni ciò che spetterebbe di diritto a tutti i cittadini: il rispetto della quiete pubblica in merito ai disagi causati dalla discoteca di un noto consigliere comunale puteolano colui che dovrebbe garantire rispetto delle regole” racconta Rossana, residente del posto.

IL VIDEO