POZZUOLI – Motorini che sfrecciano, adulti che saltano sulle giostrine dedicate ai bambini. Dopo 24 ore dal taglio del nastro la villetta di Toiano è già preda degli incivili. Le immagini che immortalano lo scempio sono state scattate da alcuni avventori nella serata di venerdì. «La villetta di Toiano è stata inaugurata da poco più di 24 ore. Già ieri sera dei vandali l’hanno presa d’assalto: motorini che sfrecciavano, adulti sulle giostre dedicate ai bambini e altri atti incivili. È così difficile avere cura di uno spazio comune? Ho dato disposizione ai vigili di incrementare i controlli e multare. Da oggi tolleranza zero!» è il commento del sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia, che ha condannato gli incivili.