NAPOLI – Lunedì 30 settembre, alle ore 10,30, presso la Basilica di Santa Maria alla Sanità, in piazza Sanità, sarà officiato il rito religioso della Santa Messa in occasione della ricorrenza di San Michele Arcangelo, Santo Patrono della Polizia di Stato. La Celebrazione Eucaristica sarà presieduta da S.E. Monsignor Beniamino Depalma, con Don Antonio Loffredo e il Cappellano territoriale della Polizia di Stato, Don Fabio Manca. All’evento, che rappresenta un tangibile momento di unione per tutto il personale della Polizia di Stato, parteciperanno autorità civili, militari e politiche della Provincia di Napoli, una rappresentanza dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato, i familiari delle vittime del dovere. La celebrazione sarà animata dal Coro polifonico di voci miste “Musique Esperance” diretto dal Maestro Paolo Acunzo. Inoltre, anche quest’anno, la commemorazione di San Michele Arcangelo sarà affiancata dall’iniziativa “Family day”. Un’occasione d’incontro tra il personale della Polizia di Stato e i propri familiari nei luoghi e negli ambienti lavorativi. Le porte della Questura, degli uffici e dei commissariati, dove i poliziotti svolgono ogni giorno il proprio lavoro, si apriranno per consentire ai familiari di visitare luoghi, strutture e mezzi utilizzati dai loro cari nell’attività quotidiana.