Da Terra Nostra

POZZUOLI – Drammatico incidente stradale a Pozzuoli, morta una 43enne. La vittima, Antonella Russo, era la moglie del comandante della Compagnia dei carabinieri di Bagnoli, Gianluca Galiotta. I due, nella serata di ieri, erano in sella alla loro moto quando sono stati travolti da un’automobile. Lo schianto, risultato poi fatale per la donna, è avvenuto alle 19.30 in via Terracciano. Al volante della macchina un uomo di nazionalità straniera, fermato subito dopo da alcuni cittadini. L’uomo, in servizio presso la Base Nato, aveva, infatti, tentato la fuga. L’automobilista è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e omissione di soccorso.

LO SCHIANTO – Le indagini sono state affidate agli agenti della polizia municipale di Pozzuoli che hanno eseguito i rilievi del caso. Sotto sequestro i mezzi coinvolti. Questa mattina all’alba la 43enne è deceduta all’ospedale “Santa Maria delle Grazie” di Pozzuoli dove era stata ricoverata in seguito al sinistro. Non è invece in gravi condizioni il comandante Galiotta.