20151029_125423POZZUOLI – Proprio mentre la città festeggia gli eccellenti risultati ottenuti con la raccolta differenziata c’è chi non cede alla tentazione di liberarsi dei propri rifiuti abbandonandoli per strada. Succede in via De Curtis, nei pressi degli uffici dell’Enel nel quartiere di Monteeusciello, dove un angolo dI marciapiede da tempo è stato trasformato in una piccola discarica. Da materiale di risulta aIpiccoli elettrodomestici gli incivili ormai ci scaricano l’inverosimile a tal punto che è diventato rarissimo che il marciapiede sia libero da scarichi abusivi.

UNA STORIA VECCHIA -Tempo fa nello stesso punto venne abbandonata una canna fumaria in eternit. In più di un’occasione è capitato, per cause più o meno fortuite, che il materiale scaricato prendesse fuoco con tutti i danni immaginabili per le numerose a abitazioni vicine. Anche in tempi di differenziata dunque c’è chi deve combattere con l’immondizia in strada.