Sandro Cossiga

POZZUOLI – Non solo mettere alle spalle i dieci anni di consiliatura Figliolia, ma snellire anche l’attuale coalizione di centrosinistra (che al momento annovera nove tra civiche e partiti) e aprire a un eventuale ingresso del Movimento 5 Stelle. E’ quanto chiede Campania Libera in attesa della decisione dei vertici metropolitani e regionali sulla richiesta formale delle primarie avanzata dalla metà dei componenti del direttivo del Partito Democratico. «Questo tavolo di coalizione è ormai superato – ha spiegato Sandro Cossiga, consigliere comunale di Campania Libera- c’è bisogno di un ragionamento più forte, mettere la politica al centro e non più un’unica figura come è stata quella di Figliolia. Chiediamo meno liste e una forza compatta e più omogenea. Ben venga l’ingresso dei cinquestelle, ma solo dopo che avremo il candidato sindaco. Da parte nostra immaginiamo un centrosinistra alle elezioni con cinque, massimo sei liste più il Movimento e non una coalizione con dieci, dodici, quindici liste.»