P1060890
Una delle opere di Aldo Zanetti

POZZUOLI – Guardare il mare e farsi ispirare da esso, un’eterna sfida tra vero e verosimile che ha segnato tutta l’esistenza e il percorso dell’artista puteolano Aldo Zanetti. Dopo oltre 10 anni il “pittore del mare” torna ad esporre a Pozzuoli. Per lui una location d’eccezione: Ncopp’ ‘o mare. L’arenile, spiaggia dell’ex mercato ittico all’ingrosso, si trasforma in una galleria a cielo aperto per le sue 20 opere.

SABATO L’INAUGURAZIONE – Sabato 11 luglio alle ore 19 l’inaugurazione della personale curata da Violetta Luongo e organizzata dall’associazione culturale “Il Corvo” (che quest’anno celebra il 25esimo anno dalla sua fondazione) in uno con il Circolo Nautico San Marco di Pozzuoli e con il museo d’arte Contemporanea di Capua. Intervengono: l’assessore comunale all’Ambiente, Franco Cammino; la docente della SUN di Estetica del Paesaggio, Jolanda Capriglione; il comandante dell’Ufficio marittimo, Angelo B. Gonnella; il presidente del Circolo nautico, Franco Muoio; coordina il filosofo Aniello Montano.

ZANETTI POETA PTTORE DEL MARE – Ncopp’ ‘o mare titolo, volutamente in contrasto con Ncopp’ ‘a terra, il Rione Terra così storicamente conosciuto, è per lui l’atelier ideale in cui l’incontro scontro con il mare è totale, le sfumature di colore e di tonalità, tutti i giuochi di luce, dal cupo dell’onda che si infrange furiosa sugli scogli, al luccichio delle piccole scaglie d’acqua di un mare tranquillo al tramonto, verosimili, si confrontano con la suggestione del porto flegreo, e del suo paesaggio, vero. Aldo Zanetti, è il pittore poeta del mare, capace di narrarne i mille segreti e di coglierne tutti gli echi,  Legato ad una tradizione figurativa, ma non realista, «Aldo è stato rapito dall’impeto del mare e cerca in ogni modo di entrare nel cuore di questa potenza imperiosa e irrefrenabile che tutto può travolgere e stravolgere», così in un passo scrive Jolanda Capriglione. La mostra (in via Roma 1) sarà visitabile fino al 16 Luglio 2015 (dalle ore 19 alle 22).

LE FOTO

[cronacaflegrea_slideshow]