POZZUOLI – Una donna è morta all’ospedale “Santa Maria delle Grazie” dopo aver dato alla luce il suo bambino. Sull’episodio è stata aperta un’indagine da parte della Procura: nella serata di ieri i carabinieri della stazione di Licola -su disposizione del magistrato di turno- hanno sequestrato la salma, che è stata trasferita presso il centro di medicina legale del II Policlinico di Napoli dove sarà effettuata l’autopsia che servirà a chiarire le cause che hanno provocato il decesso.

IL DRAMMA – Fathia, 39 anni, di origine marocchine, viveva a Forio d’Ischia con il marito e i suoi due figli. Nella giornata di ieri era giunta a Pozzuoli dall’ospedale “Rizzoli” di Ischia dove i medici le avevano consigliato il ricovero in una struttura più attrezzata. E’ morta subito dopo il parto, nonostante i medici gli abbiano praticato successivamente una isterectomia. Fuori pericolo il neonato, che attualmente si trova in osservazione presso il nosocomio flegreo.