incantoMONTE DI PROCIDA – La splendida cornice di Villa Matarese, a partire da sabato 25 giugno, sarà lo scenario della I Edizione della Festa dell’Incanto. La kermesse, ideata e realizzata dal corso di Nuove Tecnologie dell’Arte dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, in collaborazione con il Comune di Monte di Procida, si propone di sperimentare il contatto con l’arte attraverso contaminazioni sociali rendendo protagonista l’intera comunità montese.

Villa Matarese 1LO SPETTACOLO – Luci ed installazioni artistiche guideranno lo spettatore in una nuova dimensione, stimolando emozioni ed interazioni. Villa Matarese sarà dunque luogo di aggregazione e spazio di arte, attraverso cui ripristinare quella logica relazionale, già alla base del forte senso di comunità che unisce i cittadini di Monte di Procida. Sulla pagina Facebook del Comune di Monte di Procida, la manifestazione sarà seguita fornendo tutti gli aggiornamenti.