RIONE TERRA 1POZZUOLI – Il Rione Terra Pozzuoli Volley riparte per una nuova stagione con il presidente Giovanni Coratella che, all’indomani della conclusione del campionato appena terminato, si è subito messo al lavoro per costruire la nuova squadra. La società ha confermato nel ruolo di tecnico Costantino Cirillo con il quale, una volta raggiunto l’accordo, si è iniziato a programmare per l’allestimento della rosa che sarà impegnata nel prossimo campionato di serie C dove il sodalizio gialloblù punta a riscattare l’ultima stagione.

coratella
Giovanni Coratella, presidente del Rione Terra Volley

GIOVANNI CORATELLA – «Abbiamo puntato prima di tutto a rafforzare l’organizzazione societaria – spiega Giovanni Coratella -. Con l’inserimento nei ranghi di tre dirigenti tutti puteolani». La società comunica, infatti, che Pino Palma è il nuovo direttore sportivo del club. Palma con trascorsi da giocatore di alto livello e allenatore navigato con diverse esperienze in Campania si sta occupando assieme al massimo dirigente e al tecnico Costantino Cirillo della composizione del roster. Gli altri due nuovi dirigenti sono Giorgio Volpe e Massimo Cantarelli. I giocatori, fino ad ora, riconfermati sono Di Grezia che ricoprirà anche il ruolo di capitano, Di Napoli, Vacchiano e Palumbo della rosa dello scorso campionato, mentre, dal settore giovanile passano stabilmente in prima squadra i baby Iorio e Avallone. La società, inoltre, annuncia gli arrivi di Davide Montò e Salvatore Romano. Il primo è il fratello di Francesco Montò giocatore di serie B di ottimo livello, mentre, per il secondo si tratta di un ritorno in casa Rione Terra Volley.

PRESTO GLI ACQUISTI – «Siamo solo all’inizio del nostro lavoro per allestire una rosa competitiva – ha spiegato Giovanni Coratella -. Con il tecnico Cirillo e il d.s. Palma abbiamo le idee molto chiare e puntiamo su giocatori di categoria e di qualità. Il prossimo obiettivo sarà quello di formare un’ottima triade di centrali per la quale abbiamo già individuato alcuni giocatori che ufficializzeremo nei prossimi giorni».