rifiuti_santamariaQUARTO – Una piccola “oasi” di inciviltà, dove è possibile trovare di tutto. Dagli scarti di lavorazione edilizia a quelli delle potature “casalinghe”, passando da ciò che resta dello sparo – ovviamente illegale e in piena notte – di fuochi d’artificio. L’ameno angolo è possibile trovarlo in via Santa Maria, a pochi metri dai parchi residenziali i cui abitanti hanno deciso di diffondere la speciale “cartolina”. I rifiuti si troverebbero lì già da diverso tempo, ma a quanto pare sono sfuggiti agli occhi di chi dovrebbe rimuoverli. Tra gli scarti di lavorazione pare ci sia persino ciò che resta dei lavori per la realizzazione dei marciapiedi. E poi, come detto, gli immancabili fuochi d’artificio. La “ciliegina” sulla torta dell’inciviltà il cui cuoco pare non conosca crisi da queste parti.