Home Cultura La fortuna di essere nati: al Rione Terra cent’anni di memorie familiari tra Napoli, Pozzuoli e Lipari

La fortuna di essere nati: al Rione Terra cent’anni di memorie familiari tra Napoli, Pozzuoli e Lipari

0
La fortuna di essere nati: al Rione Terra cent’anni di memorie familiari tra Napoli, Pozzuoli e Lipari

POZZUOLI – Un inno alla vita, un invito ad affrontare la propria esistenza con fiducia, dall’inizio alla fine, senza mai farsi prendere dalla tristezza e dal pessimismo, ringraziando per ogni singolo attimo vissuto. “La fortuna di essere nati”, cent’anni di memorie familiari tra Napoli, Pozzuoli e Lipari (D’Amico Editore) racconta le vicende di Fausta, attraversando gli anni della Belle Époque, il periodo buio del fascismo e ancora le speranze del dopoguerra fino ad arrivare alle incertezze degli anni Ottanta. Tutto ambientato tra Napoli e i Campi Flegrei. Il racconto, una sorta di incontro tra romanzo storico e narrazione familiare, vuole essere allo stesso tempo la storia di una donna, che percorre la sua lunga vita senza mai scoraggiarsi; la storia dell’affetto straordinario di una matrigna per la propria figliastra; la storia di due giovani, Fausta e Arturo, che si amano incondizionatamente; e, ancora, la storia di una figlia, Giulia, che in modo esemplare si prende cura della propria madre.

LA BIOGRAFIA – Autrice del romanzo è Valentina Fiori, la nipote più giovane di Fausta che dopo aver raccontato le memorie familiari diventa lei stessa personaggio protagonista negli ultimi capitoli della narrazione. Nata da padre sardo e madre campana a Pozzuoli, città in cui è vissuta fino a vent’anni, in seguito si è trasferita a Napoli e poi in un paesino della Penisola Sorrentina dove vive insieme al marito. Madre di tre figli, negli ultimi vent’anni si è occupata soprattutto di agricoltura senza tralasciare mai la sua grande passione e attenzione per gli aspetti storici e naturalistici della Campania Felix.

L’EVENTO – La presentazione del libro si terrà questo pomeriggio alle 17.30 a Palazzo Migliaresi nel Rione Terra a Pozzuoli. Insieme all’autrice interverranno: Giovanni Bandiera, assessore al Territorio del Comune di Pozzuoli; Maurizio Erto, docente del liceo “E. Majorana” di Pozzuoli; Nicola Magliulo, docente e filosofo; Maria Antonietta Selvaggio, vicepresidente Fondazione Thethys-Museo del Mare di Napoli. Nel corso dell’evento, letture a cura della professoressa Carmen Valente e di alcuni alunni del liceo “E. Majorana”.

Luxury Chic
Spazio disponibile
Testa Slot
Non Pesa
Thun Pozzuoli
Lovable Pozzuoli
Lovable Pozzuoli
Nello Savoia Sindaco di Bacoli
Antica Pasticceria Del Giudice
Nina Shoes & Bags
Giosi Ferrandinoi
Allianz Di Bonito
De Vizia