MARANO – I carabinieri della sezione operativa della compagnia di Marano di Napoli hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio il 31enne Massimo Amato e il 25enne Alessandro Nacarlo, entrambi del posto e già noti alle forze dell’ordine. Durante una perquisizione domiciliare, i militari hanno rinvenuto in un sacco nascosto nel salone dell’abitazione 2273 dosi di hashish del peso complessivo di 3 chili. Alcune dosi erano state nascoste anche negli slip. Con la droga 7286 euro in contante ritenuto provento illecito, materiale per il confezionamento delle dosi e bilancini di precisione. La droga, immessa nel mercato, avrebbe fruttato oltre 20mila euro. I due sono stati tradotti al carcere di Poggioreale.