ISCHIA E PROCIDA – Proseguono i servizi di controllo dei flussi turistici e alla prevenzione dei reati sulle isole. Durante le operazioni, i militari dell’arma hanno identificato 389 persone e controllato 175 veicoli. Prevenzione ma anche repressione: i carabinieri della stazione di Procida hanno denunciato 3 persone che avevano affittato i propri appartamenti adibendo l’immobile ad un vero e proprio affittacamere. I militari della stazione di Casamicciola hanno invece denunciato un ragazzo 30enne perché beccato ad acquistare un prodotto di cosmetica con una banconota da 100 euro falsa. Normalità dei comportamenti: sempre a Casamicciola terme i carabinieri hanno denunciato 4 genitori perché i loro figli – minori degli anni 14 – disturbavano la quiete pubblica alle 3 del mattino. I servizi proseguiranno nei prossimi giorni.