ginnasticaLEGNANO – Non si sono ancora spenti gli entusiasmi per i successi ottenuti in Coppa Italia che dal PalaKnights di Legnano giungono ulteriori soddisfazioni per il California Center Club di Monte di Procida nei Campionati di serie A, B e C di Aerobica della Federazione Ginnastica d’Italia. Confermata la permanenza nella massima serie, riservata alle prime 8 classificate, del Club montese guidato da Simona e Rosalinda Scotto, grazie al 7° posto finale ottenuto con l’individualista Greta Aquilone, con il trio Rita Barbieri, Caterina Borredon, Gaia Mancino ed il gruppo con le stesse ginnaste alle quali si sono aggiunte Francesca Cantarelli, Armida Iodice e Fabiana Scotto di Uccio.

UN TRIONFO – Ma la ciliegina sulla torta è arrivata dalla competizione di Serie C, nella quale sono salite sul quadrato undici compagini provenienti da tutt’Italia per contendersi il podio e la promozione nella serie cadetta. A cucirsi lo scudetto sul petto, infatti, è stato proprio il California presieduto dal Cap. Vincenzo Scotto che ha schierato in pedana la Coppia, Chiocca/Mancino, il Trio Assante di Cupillo/Looz/Scotti ed il Gruppo, Assante di Cupillo/Looz/Chiocca/Mancino/Scotti (nella foto). Le atlete flegree hanno avuto nettamente ragione delle blasonate ginnaste della Ghisalbese e di Aerobica Evolution Bergamo, giunte rispettivamente sul 2° e 3° gradino del podio tricolore. Bene anche le altre squadre campane, 4° posto per Il Centro Bacoli di Giuseppe Borrelli, 7° per la Fitness Trybe di Serena Piccolo e 9° per la Gylness Bacoli di Ylenia Giugno. Grazie allo straordinario risultato, se pur atteso, frutto delle tre splendide performance legnanesi, Monte di Procida nel 2017 partirà con una squadra in Serie A e una in Serie B.