POZZUOLI – Attimi di paura a Pozzuoli dove un uomo in evidente stato di alterazione pochi minuti fa ha seminato il panico in via De Fraja. Dopo essere entrato nel reparto surgelati del supermercato Decò”, ha dapprima opposto resistenza quando è stato invitato ad indossare la mascherina. Poi, infervorito dalle parole dei dipendenti, ha iniziato a dare testate su scaffali e banconi perdendo sangue. Non contento si è avventato su una dipendente prima di essere bloccato dal titolare e fatto uscire. A quel punto si è seduto a terra, dove è rimasto per qualche minuto per poi raggiungere il settore gastronomia del supermercato dove ha preso una birra ed è scappato via.