GIUGLIANO – Ieri mattina gli agenti del Commissariato Scampia, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno controllato in via Fratelli Cervi un uomo a bordo di un’auto trovandolo in possesso di 5 involucri contenenti eroina occultati nella tasca del giubbotto. Inoltre, i poliziotti hanno rinvenuto, presso la sua abitazione in via Cacciapuoti a Giugliano, altri 18 involucri della stessa sostanza per un peso complessivo di circa 162 grammi e una busta con 55 grammi circa di cocaina, 2 bilancini di precisione e diverso materiale per il confezionamento della droga. Antimo Di Donato, 28enne napoletano, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed è stato altresì sanzionato per inottemperanza alle misure anti Covid-19 poiché trovato fuori dal proprio comune di residenza senza giustificato motivo.