POZZUOLI – Dopo la morte del 97enne del Rione Toiano c’è una nuova vittima a Pozzuoli: è una donna che da qualche settimana era ricoverata a Scafati il cui decesso è avvenuto qualche giorno fa. Nella serata di ieri la notizia è stata comunicata dal dipartimento epidemiologico dell’Asl Napoli 2 Nord al sindaco di Pozzuoli. La donna rientra nel link epidemiologico collegato al focolaio scoppiato nell’ospedale “Santa Maria delle Grazie”. Il suo è il caso numero 12 in città e rientra tra gli 87 registrati finora in città.

IL BILANCIO – Nella giornata di ieri intanto sono stati analizzati 45 tamponi e tutti sono risultati negativi. Dall’inizio dell’epidemia 685 puteolani sono stati sottoposti a test Covid. In totale sono 62 le persone attualmente contagiate e 13 quelle guarite definitivamente.