POZZUOLI – La Protezione Civile sta distribuendo farmaci e beni di prima necessità alle famiglie indigenti del territorio. Le fasce deboli della popolazione possono così contare su questa rete solidale in un momento tragico per l’intero Paese. Eppure pare che a Pozzuoli – tra i destinatari del pacco – ci sia chi non ne ha realmente bisogno tanto da gettare tra le aiuole pacchi di pasta e di farina. La foto è stata scattata al Rione Toiano, in prossimità del Comune. Un gesto che ha indignato non poco la locale comunità, soprattutto perché sono davvero numerose le famiglie puteolane che realmente vivono forti disagi economici a causa dell’emergenza coronavirus.