POZZUOLI – Ieri nella nostra regione il numero di positivi ha superato abbondantemente la quota 1000. Su 32.134 test effettuati, ben 1.110 persone sono risultate affette da Covid-19. Otto i decessi. Nella città di Pozzuoli, nelle ultime 24 ore, sono 21 i cittadini risultati positivi. L’Asl Napoli 2 Nord porta avanti la sua battaglia contro il coronavirus e dà avvio oggi a una campagna vaccinale straordinaria di 30 giorni che durerà fino al 25 dicembre. Si tratta di un’operazione che la direzione dell’Azienda sta mettendo in campo per garantire un Natale più sicuro, in attuazione delle recenti direttive per arginare la crescita dei contagi.

I NUMERI – Dallo scorso 30 dicembre ad oggi, l’Asl Napoli 2 Nord ha somministrato circa 1,5 milioni di vaccini, mentre si sono sottoposti alla terza dose in 82.000 persone. Data l’obbligatorietà della terza dose per il personale dell’Azienda Sanitaria, l’Asl ha iniziato a convocare tutto il personale sanitario attivo nelle proprie strutture e sul proprio territorio.

IL CALENDARIO DELL’AVVENTO VACCINALE – «Ci separano 30 giorni dal Natale e dobbiamo utilizzare ogni singola ora per aumentare la capacità di risposta immunitaria della nostra popolazione contro il Covid-19. I vaccini si sono rilevati uno strumento potentissimo per tutelare la salute dei singoli e garantire un forte rallentamento del contagio. Per dare serenità al Natale dobbiamo coinvolgere quante più persone possibili nel sottoporsi alla vaccinazione con la terza dose e nel portare a vaccinarsi quanti ancora non lo hanno fatto. Ancora una volta la pandemia chiede a ciascuno di noi di fare la propria parte per arginare il contagio», dichiara Dice Antonio d’Amore, direttore Generale dell’ASL Napoli 2 Nord. Il calendario dell’avvento vaccinale dei 30 giorni si svilupperà sui profili social Facebook ed Instagram dell’Asl Napoli 2 Nord. Ogni giorno sarà pubblicata una foto del personale dell’ASL impegnato nella gestione della pandemia, ricordando il numero dei giorni che mancano al Natale.