POZZUOLI – Arriva alla conclusione la stagione 2017/2018 del XXXII Campionato Amatori di calcio a 11 della Uisp Zona Flegrea. La finale si disputerà il 6 luglio alle ore 21 al campo Sant’Artema di Monterusciello, dove si sfideranno Quarto Flegreo e Sfaldist Soccer. Il Quarto Flegreo è la grande favorita sulla carta, dopo aver chiuso la stagione regolare prima in classifica e aver raggiunto entrambe le finali, ma la Sfaldist è la grande sorpresa del campionato, con il suo ottavo posto e con la forza del suo gruppo, che ha già messo sotto l’avversaria nei gironi di play-off, oltre ad aver fatto fuori la detentrice del titolo, il Quarto Punto Zero, ai quarti di finale. La cerimonia di premiazione per i migliori del torneo è invece prevista per le ore 20, prima dell’inizio della gara.

GRANDE PARTECIPAZIONE – La finale di un torneo che anche quest’anno ha visto tantissima partecipazione, con ben ventisette squadre a sfidarsi per tutta la stagione. Un risultato che ha così commentato il presidente della Uisp Zona Flegrea Antonio Marciano: «Anche quest’ anno, grazie al nostro settore calcio, siamo riusciti a far svolgere un’attività sportiva organizzata e protetta a più di mille cittadini flegrei. Certamente quando si parla di numeri simili non è mai semplice e per questo voglio ringraziare tutti i dirigenti del calcio Uisp, da tutto il settore tecnico arbitrale ai dirigenti di società, dall’area comunicazione alla segreteria organizzativa. Tutte persone che innanzitutto ci mettono il cuore e la passione con l’unico obiettivo di far sì che il gioco del calcio rimanga appunto un gioco e possa essere l’opportunità di creare sinergie che possano contribuire alla crescita del territorio, oltre a creare quell’ aggregazione e quella voglia di unità che oggi sempre più spesso viene a mancare, con la complicità dei problemi della vita quotidiana. Noi siamo la Uisp – conclude Marciano – e lo sport lo vediamo come uno strumento per costruire socialità, integrazione e benessere. Gli altri “tipi” di sport li lasciamo agli altri».