POMIGLIANO D’ARCO. Al Palasirio, per la quarta giornata di Serie C2 girone B, si affrontano Futsal Pomigliano e Real Pozzuoli, due compagini capaci di regalare 50 minuti di grande sport ai tanti tifosi giunti alla struttura di Cercola. I puteolani devono fare a meno degli infortunati Testa e Prencipe e scendono in campo con il quintetto composto da Del Giudice, Atrio, Caiazzo, Lo Monaco e Cacace. Dopo soltanto 1 minuto Cacace illumina la partita con un arcobaleno. Delizioso il pallonetto a superare Amoruso per l’1 a 0. I padroni di casa reagiscono però prontamente ed al terzo pareggiano con Improta. La gara è bella e ci sono occasioni da una parte e dall’altra. Al 10′ grande azione del Pomigliano che compie il sorpasso con Piccolo. Al 18′ Amoruso è bravissimo su Trincone, così come il collega Del Giudice che neutralizza con prontezza le conclusioni degli attaccanti di casa. Al 25′ il Real ha l’occasione di rimettere la gara in equilibrio, ma Cacace fallisce il tiro libero. Ci pensa capitan Atrio con un bel destro nell’angolino basso a portare i suoi sul 2 a 2.
Si va verso gli spogliatoi con il risultato fermo sul pari ma i leoni hanno ancora una chance a pochi secondi dalla conclusione del primo tempo: è di nuovo tiro libero. Del Giudice calcia, para Amoruso, sulla ribattuta Trincone è un rapace ed insacca di testa. Il Real ora conduce nuovamente i giochi. Nella ripresa, come ormai accade ogni sabato, i leoni mettono la sesta marcia e viaggiano a ritmi ancora più alti. Al 4′ Amoruso è super su Cacace, l’estremo difensore si ripete poco dopo su Ursomanno. Al 6′, però, non può nulla sul tacco di Trincone: una perla di rara bellezza per il 4 a 2. Piccolo è l’ultimo a mollare ed al 9′ riapre la gara mostrandosi freddo dal dischetto del calcio di rigore. Al 17′ l’uno-due tra Cacace e Lo Monaco è da mostrare nelle scuole calcio: azione da manuale del futsal finalizzata proprio da Lo Monaco per il 5 a 3. Mancano ormai pochi minuti ma c’è tempo ancora per 3 reti. Al 29′ Cacace ubriaca la difesa avversaria e poi conclude in maniera potente e precisa all’incrocio, festeggiando al meglio il suo onomastico. Nel recupero il Real stacca la spina ed i padroni di casa trovano la rete con Improta e poi con Caiazzo, sfortunato nell’autorete. Non c’è più tempo. I leoni possono urlare di gioia per la quarta vittoria consecutiva in campionato. Ora testa al Cus Napoli per il ritorno degli ottavi di Coppa Campania. Il Real Pozzuoli non ha intenzione di fermarsi.

FONTE UFFICIO STAMPA REAL POZZUOLI

TABELLINO FUTSAL POMIGLIANO 5-6 REAL POZZUOLI

Futsal Pomigliano: Amoruso, De Falco, De Laurenzio, Frallicciardi, Muto, Piccolo, Avella, Sica C., Di Marzo, Improta, Catino,Sica M. All.: Vincenzo Panico.

Real Pozzuoli: Del Giudice, Scognamiglio, Ciotola, Molino, Atrio, Lo Monaco, Caiazzo, Pepi, Trincone, Ursomanno, Cacace. All.: Gigi D’Alicandro.

Marcatori: 1′ p.t. Cacace (RP), 3′ p.t. Improta (FP), 10′ p.t. Piccolo (FP), 28′ p.t. Atrio (RP), 30′ p.t.Trincone (RP) – 6′ s.t. Trincone (RP), 9′ s.t. Piccolo (FP), 17′ s.t. Lo Monaco (RP), 29′ s.t. Cacace (RP), 31′ s.t. Improta (FP), 32′ s.t. Caiazzo autogol

Ammoniti: De Falco, Avella, Di Marzo (FP) – Atrio (RP)

Espulsi: /

Tiri Liberi: 0-2* p.t  –  0-0 s.t.

*= Falliti