POZZUOLI – Momenti di panico questa mattina a Pozzuoli dove una donna armata di coltello è stata fermata mentre percorreva a piedi la Tangenziale. Si tratta di una puteolana di 52 anni, già nota alle forze dell’ordine, che in evidente stato di agitazione, alla vista degli agenti della Sottosezione Autostradale di Fuorigrotta, ha tentato più volte di colpirli con un coltello da cucina. Attimi di tensione, con numerosi automobilisti che hanno assistito alla scena: sul posto è intervenuta in supporto anche una volante del Commissariato di Pozzuoli. Gli agenti, insieme al personale sanitario giunto sul posto, sono riusciti a bloccare la 52enne che è stata disarmata e trasportata presso l’ospedale Santa Maria delle Grazie dove è stata ricoverata. La donna è stata denunciata per minacce aggravate, tentate lesioni, resistenza a Pubblico Ufficiale e porto abusivo di arma.