POZZUOLI– Finalmente ci siamo. Presentato il nuovo roster e ultimata la preparazione pre-campionato, il Rione Terra Volley si appresta a fare il suo esordio serie B, in realtà un ritorno nella serie cadetta per i puteolani dopo le ultime due stagioni trionfali in C. La prima di campionato è in programma domenica 14 ottobre (ore 18:00) al PalaErrico di Pozzuoli dove il sestetto guidato da coach Costantino Cirillo ospita la Leo Shoes Casarano.

LE PAROLE DEL PRESIDENTE CORATELLA– Ed a poche ore dal match di debutto contro la compagine leccese, Giovanni Coratella, numero uno del sodalizio gialloblu, con la sua consueta energia e dose di entusiasmo presenta la prima partita di una stagione che si annuncia lunga ma molto stimolante: “A distanza di due anni torniamo a prendere parte ad un campionato molto prestigioso come quello di serie B nazionale con l’esperienza del passato ma anche con rinnovate ambizioni e tanto entusiasmo – esordisce Coratella – Di concerto con lo staff tecnico, nelle figure del coach Costantino Cirillo e il nostro direttore sportivo Giuseppe Palma, in estate abbiamo allestito un roster che crediamo essere competitivo per gli obiettivi prefissati cioè raggiungere la salvezza il prima possibile e magari divertici. L’obiettivo più grande però è quello di coinvolgere ed avvicinare sempre più la città di Pozzuoli a questo magnifico sport ed ai nostri colori. Il livello del campionato sarà molto alto con tante squadre campane che come noi vogliano sorprendere. Occhio anche alle formazioni pugliesi tra queste il Casarano che abbiamo il piacere di ospitare insieme ai suoi sostenitori al PalaErrico dove, al di là del risultato, credo che sarà una festa. In bocca al lupo a noi“.