La Pallavolo Pozzuoli che ha disputato l'ultimo campionato di serie C
La Pallavolo Pozzuoli che ha disputato l’ultimo campionato di serie C

di Pasquale Guardascione

 

POZZUOLI – La Pallavolo Pozzuoli del presidente Arturo Chiocca messo da parte il campionato conclusosi a maggio scorso sta già pianificando la prossima stagione con l’obiettivo di migliorare la posizione che l’ha vista ai margini della zona play off.

CONFERMATO COACH MAGGIPINTOLo scorso anno con una squadra molto giovane siamo andati al di là di ogni rosea aspettativa – afferma il presidente Chiocca -. Dopo un girone d’andata fatto di alti e bassi in quello di ritorno siamo stati la squadra che ha fatto più punti con un roster con un’età media davvero molto giovane e ci è mancato davvero poco per centrare i play off. Abbiamo raggiunto il nostro scopo che era quello di far esordire le ragazze del nostro vivaio e di mettersi in mostra. Il nostro primo punto di partenza per la nuova stagione è stata la conferma di coach Maggipinto a cui ho chiesto di migliorare la posizione occupata nell’ultima stagione“.

PRIMI DUE ACQUISTI Intanto, non ha perso tempo il sodalizio puteolano per allestire la squadra per il prossimo campionato di serie C. “Purtroppo dopo diversi anni la nostra bandiera Carrichiello non potrà più darci il suo contributo così come la Costigliola – continua Chiocca -. Due perdite importanti che comunque assieme al coach con l’innesto di due  nuove giocatrici sapremo sopperire. Il nostro primo innesto è stato quello del libero Sara Saetta, classe ’93, dalla Partenope e il ritorno di Fabiola Esposito, classe ’98, dalla Volalto Caserta che ha militato in serie A2. Per completare il roster ci manca un opposto e un post quattro“.