VARCATURO – Mercoledì mattina gli agenti della Squadra Mobile hanno controllato in viale dei Pini Nord a Giugliano in Campania tre appartamenti in uso ad un uomo dove hanno rinvenuto, all’interno di alcune valige con doppiofondo e nel vano cucina, 10 involucri contenenti 7 kg circa di eroina, diverse “mazzette” con oltre 21mila euro, 15 telefoni cellulari, 2 bilancini di precisione, diverse confezioni di mannitolo e materiale per il confezionamento della droga. S.P.M., 58enne della Tanzania, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.