CASAMICCIOLA TERME – I carabinieri forestali della stazione di Casamicciola hanno arrestato per detenzione di arma clandestina un 42enne ischitano. E’ stato sorpreso mentre in aperta campagna ricaricava alcune trappole disposte sul terreno per la caccia di uccelli. I militari hanno poi perquisito un piccolo rifugio in cemento nel quale il 42enne aveva custodite 800 munizioni e 20 trappole. E ancora 2 fucili con matricola abrasa, una canna di fucile con matricola abrasa e 2 richiami illegali. Finito in manette, il 42enne è stato tradotto al carcere di Poggioreale in attesa di giudizio. Sequestrato il materiale rinvenuto.