BACOLI – Ci sarebbe un infarto all’origine della tragedia avvenuta poco fa in un cantiere a Bacoli dove un operaio ha perso la vita. Sul posto sono intervenute ambulanze del 118 e forze dell’ordine. Inutili sono stati i soccorsi prestati all’uomo. La vittima è un 43enne di Bacoli: l’uomo era impegnato in lavori edili, nei pressi della chiesa di Sant’Anna, quando improvvisamente si è accasciato al suolo. (seguiranno aggiornamenti)