carabinieriVARCATURO – I carabinieri della locale stazione hanno arrestato Antonio Esposito, 64 anni, residente a Giugliano in Campania, già noto alle forze dell’ordine, raggiunto da un ordine di carcerazione agli arresti domiciliari emesso dal tribunale di sorveglianza di Napoli, dovendo espiare la pena residua di un anno, 9 mesi e 22 giorni di reclusione, per spaccio internazionale di stupefacenti commessi fino al 2001. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato nella sua abitazione agli arresti domiciliari.