tragediaCAPPELLA – Fare di una tragedia greca un classico dell’umorismo in salsa partenopea. Questo l’esilarante esperimento condotto da Mario Tomaselli ed Anna Rigo, che insieme a talentuosi teatranti flegrei de “La compagna della Fratta”, hanno dato vita ad una straordinaria tragicommedia: “La Divina Iastemma”. Uno spettacolo che vola alto, in perfetto equilibrio tra tragedia greca e comicità napoletana. Fondendo insieme le due anime, quella tragica e quella comica, i personaggi narrano il triste epilogo del mito greco di Ippolito e Fedra.

locandina divina iastemmaLO SPETTACOLO – La Divina Iastemma andrà in scena nella serata di domani, venerdì 26 agosto, nell’incantevole scenario dei Giardini di Dedalo, a Cappella. Un evento fortemente voluto dopo il notevole consenso di pubblico riscosso dalla compagnia teatrale la scorsa settimana, esibitasi presso “Villa Scalera”, in località Casevecchie, a Bacoli. Lo spettacolo è ad ingresso libero.