grpx_815
Il nemico chiamato obesità

a cura del dottor Giuseppe Cutolo
SALUTE – Con il termine obesità si intende definire, tutti quei soggetti nei quali l’indice di massa corporea supera certi valori per cui si riscontra una quantità o percentuale di grasso corporeo eccessiva.

NEMICO DA SCONFIGGERE? – Bene, questa è la definizione tecnica, che a mio avviso serve davvero a poco; per molti l’obesità è un nemico da sconfiggere, è quella condizione che ti priva della serenità, che influisce nella tua vita privata, che condiziona i rapporti sociali, è quella montagna da scalare, che ogni giorno sembra sempre  più alta, quel muro da abbattere che ad ogni tentativo sembra acquisti maggiore spessore. E’ quella parte del nostro corpo con la quale siamo costretti a convivere, quasi come se essa non fosse parte di noi, ma un organismo esterno, che puntualmente è li e che resiste a tutti i disperati tentativi di eliminarlo. L’obesità non si vince con la dieta, non si vince con le rinunce, con gli obblighi, o con percorsi che sanno più di una tortura che di benessere, volerla sconfiggere in questo modo sarebbe come gettare benzina sul fuoco, il nemico così facendo non muore, ma si riposa e tornerà più forte di prima.

COME SI VINCE L’OBESITA’ – L’obesità si vince con la Consapevolezza, la consapevolezza di capire che il rapporto con il cibo non è un rapporto fisico ma mentale, con la consapevolezza di capire che certi “vuoti” o certe mancanze vanno riempite in modi diversi, non con il cibo, ma con qualcosa di appagante per la testa e per il corpo. L’obesità si vince con il Cambiamento, cambiamento di stile di vita, cambiare il modo di interpretare un percorso dimagrante, imparare a guardarlo da una prospettiva diversa, una prospettiva migliore, ricordandosi che stare bene è una scelta che prendiamo tutti i giorni, non è un obbligo, si sceglie di cambiare e non di rinunciare, si sceglie una quotidianità nuova. L’obesità si vince con la Serenità’ mentale, quella che si conquista piano piano e che ci permette di scalare montagne, abbattere muri, uccidere il nemico una volta e per tutte. Dopo aver preso consapevolezza che sarà il cambiamento a darti la serenità giusta, allora qualsiasi dieta, sarà fattibile, qualsiasi traguardo sarà raggiungibile.

MANGIARE E’ UN MOMENTO FELICE, NON UN PECCATO.