GIUGLIANO – I carabinieri della stazione di Qualiano hanno arrestato Antonietta Alessio, una 43enne di Caivano già nota alle forze dell’ordine, per furto aggravato. I militari sono stati allertati da personale della vigilanza di un grande negozio di via San Francesco a Patria dove la donna, dopo aver rimosso l’antitaccheggio, aveva oltrepassato le barriere delle casse con un busta contenente prese e interruttori del valore complessivo di 1.277 euro. La refurtiva è stata restituita al negozio, mentre l’arrestata è stata condotta ai domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.