POZZUOLI – Misure di controllo più serrate per la sicurezza e la prevenzione di casi di violenza durante gli orari della movida a Pozzuoli. Con l’avvento della stagione estiva, e in seguito alle risse avvenute nelle scorse settimane, verranno rafforzati i controlli sul territorio, in considerazione dell’intensificazione della presenza di giovani presso i locali della costa e dei turisti presso il porto di imbarco per le isole del golfo. È questa la decisione emersa ieri mattina presso il Comitato per la sicurezza e l’ordine pubblico, che si è tenuto in Prefettura. «Le misure e le decisioni assunte – ha affermato il sindaco Vincenzo Figliolia, che ha partecipato al Comitato – sono a tutela della comunità intera. Pozzuoli è una città che non ha assolutamente né un volto di violenza né criminale, e non permetteremo ad un gruppo di delinquenti e balordi di stravolgere la tranquillità di un’area scelta da tantissime persone come proprio luogo di svago. Ringrazio il Prefetto e tutti i vertici provinciali delle forze dell’ordine presenti per l’impegno a difesa del nostro territorio».