Raffaella De Vivo

QUARTO – Una diversa distribuzione dei compiti tra gli assessori comunali. Nessun grande stravolgimento, ma qualche novità per il 2022. Lo ha deciso il sindaco Antonio Sabino, che ha conferito la delega al Turismo, alla Digitalizzazione e al Demanio al vicesindaco Giuseppe Martusciello, a cui è stata però revocata la Viabilità. Questa delega è stata conferita all’assessore Biagio Bove. L’assessore Paolo Sabatino, da oggi in poi, si occuperà di Rigenerazione urbana, Decoro urbano, Efficientamento energetico dell’Ente, Smart City e Smart mobility, mentre gli sono state revocate le deleghe alle Attività Produttive, Suap, Programmazione e Crescita del sistema produttivo, Piano Commerciale. Queste ultime deleghe sono state attribuite con decreto del sindaco all’assessore Vincenzo Biondi. All’assessore Raffaella De Vivo sono state conferite, infine, le deleghe al PNRR e alla Gentilezza. Il sindaco punta così a promuovere sul territorio comunale la buona educazione, intesa come rispetto verso il prossimo e la cosa pubblica, istituendo apposito assessorato allo scopo di diffondere valori e pratiche positive che possano favorire il benessere e la crescita sociale.