nonno_civico-620x310QUARTO – Ritorna a Quarto la figura dei nonni civici. Per iniziativa del sindaco Rosa Capuozzo e l’assessore alle politiche sociali Francesco Pisano, è stata indetta la selezione per il reperimento di 15 anziani da destinare al servizio di vigilanza presso le scuole del nostro territorio. Sono ammessi alla selezione tutti gli anziani residenti a Quarto, alla data del 22/3/2016, che abbiano già compiuto i sessantacinque anni e le cui condizioni di salute siano compatibili con le attività da svolgere.

L’ISCRIZIONE – Gli interessati potranno ritirare il modulo per la domanda e per l’autocertificazione presso l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Quarto, sito in Via E. De Nicola, 8 allegando alla domanda i seguenti documenti: certificato medico attestante lo stato generale di salute, la compatibilità con le attività da svolgere, l’assenza di malattie contagiose; fotocopia di un documento di identità; Attestazione ISEE, calcolata ai sensi della nuova procedura, per i redditi 2014. Le singole graduatorie saranno stilate in base ai valori ISEE. Nel caso di domanda effettuata da più componenti di uno stesso nucleo familiare, sarà ammesso un solo componente. A parità di ISEE sarà data precedenza al richiedente più anziano. La graduatoria avrà valore di due anni, per cui fermo restando la copertura finanziaria, la stessa graduatoria sarà utilizzata anche per l’attivazione del servizio nell’anno scolastico 2016/17. Agli anziani ammessi al servizio sarà erogato un rimborso spese giornaliero di € 8.00 lordi. Per ulteriori informazioni il Comune di Quarto mette a disposizione i numeri: 0818069335 – 0818069278 – 0818069269.