QUARTO – Nella giornata di ieri, nel tratto di Corso Italia in corrispondenza con via Cimarosa, a causa di una perdita ad una conduttura idrica, si è aperta una voragine nel manto stradale. Fortunatamente lo sprofondamento al centro strada non ha arrecato danni a persone e alle auto in transito. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia municipale di Quarto, unitamente ai volontari sia della Protezione Civile Comunale che dell’Associazione Conita per decongestionare il traffico e consentire l’intervento in sicurezza degli operai dell’acquedotto. La zona è stata transennata e messa in sicurezza.