QUARTO – Alberi sradicati, cartelloni pubblicitari divelti, pali della pubblica illuminazione finiti in strada e coperture di guaina e intonaci volati via. Il fortissimo vento che sta soffiando in queste ore non ha risparmiato Quarto, dove sin dalle prime ore di questa mattina sono in azione gli agenti della municipale, carabinieri e i volontari della Protezione Civile.

PERICOLI OVUNQUE – Pericolo scampato nella villa comunale Giovanni Paolo II, dove un albero è venuto parzialmente giù. L’area verde della città, però, era già stata interdetta. Problemi anche nel rione 219 di via De Gasperi, in via De Curtis, all’ingresso della galleria Monte Corvara e nelle zone periferiche. Oltre ai danni materiali, fortunatamente non si registrano ferimenti. L’allerta meteo di colore arancione è prorogata fino alla mezzanotte. Le autorità suggeriscono di limitare il più possibile gli spostamenti.