Un albero caduto in via Libero Bovio

POZZUOLI – “Il sindaco Vincenzo Figliolia invita tutti i cittadini ad uscire di casa soltanto in caso di necessità. A causa del fortissimo vento che ha colpito il nostro territorio sin dalle prime ore del mattino sono stati registrati cadute di diversi alberi pubblici e privati, di cartelloni pubblicitari e di altre strutture verticali. Si invita pertanto alla massima prudenza e a limitare gli spostamenti a quanto strettamente necessario, visto che le previsioni meteorologiche contenute nel bollettino della protezione civile regionale valido fino alla mezzanotte di oggi domenica 22 confermano la presenza di forti venti nel corso della giornata odierna. La Protezione civile e la Polizia municipale sono a lavoro sul territorio per tutte le emergenze.” è il messaggio diramato dal primo cittadino.

MONTE DI PROCIDA – Stesso monito anche dal sindaco di Monte di Procida Peppe Pugliese. “Le raffiche di vento che stanno interessando il sud Italia non hanno risparmiato Monte di Procida. Diverse criticità hanno, tra ieri e oggi, interessato il nostro territorio e
numerose sono le segnalazioni inviate dai cittadini già dalle prime ore del mattino. Il COC, Centro di Protezione Civile comunale, è stato già riunito ed è pienamente operativo.
L’impiego di mezzi, risorse,volontari, personale tecnico e della polizia municipale ci consente di monitorare costantemente il nostro territorio. Tuttavia in previsione del peggioramento delle condizioni meteo con ulteriore rinforzo dei venti rinnovo accoratamente l’invito a tutti i cittadini a limitare al massimo gli spostamenti e a seguire scrupolosamente le misure di auto protezione da mettere in atto in caso di vento forte.”

BACOLI – Mentre il sindaco di Bacoli Josi Della Ragione ha scritto: “Siamo sul territorio per affrontare i danni causati dal maltempo. Ed intervenire in soccorso dei cittadini le cui abitazioni sono state lesionate da vento e pioggia battente. Grazie agli operai comunali, ai vigili urbani ed ai volontari, stiamo mettendo in sicurezza i beni pubblici, le strade, i terreni, i parchi. Con sopralluoghi in tutte le frazioni di Bacoli. Continueremo per l’intera giornata. Invito la popolazione ad uscire di casa, con grande prudenza, solo se strettamente necessario. Ed a contattarci, anche in chat, per segnalare guasti o chiedere aiuto. La situazione è difficile. Ma, sappiatelo, noi restiamo al vostro fianco.”

QUARTO – Consigli analoghi anche dal sindaco di Quarto Antonio Sabino: “A causa delle forti raffiche di vento che hanno colpito il territorio cittadino sin dalle prime ore del mattino, si raccomanda l’osservanza di tutte le misure di autoprotezione. In particolare, in caso di vento forte, si consiglia di: limitare gli spostamenti limitandoli allo stretto necessario; evitare di sostare nei pressi di alberi, segnaletica, cartelloni pubblicitari, oggetti esposti al vento; evitare l’uso di motoveicoli. Nonostante i tanti interventi di messa in sicurezza che stiamo portando avanti in queste ore, e considerato il bollettino meteorologico emanato dalla Protezione Civile, invitiamo comunque la cittadinanza tutta a prestare la massima attenzione.”