Guendalina Rodriguez all'esterno degli studi di Cologno Monzese
Guendalina Rodriguez all’esterno degli studi di Cologno Monzese

MILANO – Ha litigato con Barbara D’Urso per un selfie ed ora non potrà più mettere piede nello studio della nota conduttrice. A raccontarlo è Guendalina Rodriguez, 19enne di Quarto,  che da una settimana era ospite del programma Mediaset Pomeriggio 5. A decretare la sua “cacciata”, secondo quanto ha raccontato la giovane, una “rivelazione”: essere ospite pagata per sedere tra gli ospiti.

IL RACCONTO DELLA RAGAZZA – «Avevo firmato con Mediaset un contratto che mi legava a loro per un anno e già avevo partecipato a diversi programmi – racconta Guendalina – Da una settimana ero a Pomeriggio 5 e in studio c’era Sean Kanan, di Beautiful. Durante la pausa pubblicitaria ho provato ad avvicinarlo per fare una foto con lui, assieme a tantissime altre persone presenti in studio. Ma a quale punto Barbara D’Urso si è rivolta a me in malo modo. La lite è poi continuata dietro le quinte. Era mercoledì scorso, poi il giorno successivo, dopo essere stata “ripresa” dallo staff e dalla sicurezza, ho detto di essere lì in quanto ospite pagata. E la D’Urso si è infuriata, vietandomi di continuare a partecipare al programma.  E’ assurdo, da lei non me lo sarei aspettato. E’ una donna molto differente da ciò che appare in tv».

ATTESA PER LA REPLICA – Questo il racconto della 19enne. Restiamo in attesa di una eventuale replica di Barbara D’Urso o di Mediaset.