Il sindaco Antonio Sabino e il baby sindaco Marianna Santoro

QUARTO – A Quarto si è insediato il nuovo Consiglio Comunale dei Ragazzi. Uno strumento di partecipazione dei giovani della città, una vera e propria palestra di cittadinanza attiva e di democrazia. Nonostante le criticità del momento legate alla pandemia in atto, le elezioni si sono svolte regolarmente grazie al supporto dei referenti delle istituzioni scolastiche e degli uffici comunali. La fascia tricolore è stata assegnata al neo baby sindaco Marianna Santoro. Sono stati inoltre eletti: il vicesindaco Carlo Altamura, il presidente del Consiglio Sofia Catone, gli assessori Ciro Trotta, Laura Rinaldi, Raffaele Giaccio, Irene Licata, e tutti i consiglieri. «Un caro saluto al sindaco uscente Luca Parigiano per l’attività espletata brillantemente durante il suo mandato. Mi auguro che la passione e l’entusiasmo per la politica possano accompagnare sempre questi giovani, sia da elettori che da amministratori e che questa esperienza sia altamente formativa in quanto essi sono uniti dall’intento di contribuire insieme a proposte e iniziative importanti per la collettività – dichiara il sindaco Antonio Sabino – I ragazzi del Consiglio Comunale e tutti i giovani del territorio, e non solo, rappresentano il futuro: i loro sogni saranno i nostri risultati, se noi adulti ci dedichiamo con impegno a non deludere le loro aspettative.