ciarl-nicQUARTO – Questa mattina si è dimesso il consigliere di opposizione Luigi Rossi, oggi invece è toccato all’assessore ai lavori pubblici e urbanistica Tullio Ciarlone e al consigliere nonchè ex capogruppo del M5S, Alessandro Nicolais, lasciare. E’ sempre più bufera nell’amministrazione di Rosa Capuozzo, sindaco che oggi vede indagato anche il marito per abuso edilizio e falso.

L’ADDIO DI NICOLAIS – «Oggi ho rassegnato le mie dimissioni dalla carica di Consigliere Comunale. I motivi sono personali e riguardano tutto quanto accaduto in questi giorni. Sono stato eletto col 5 Stelle, questo Sindaco è stato eletto col 5 Stelle, oggi sono evidentemente cambiate le condizioni e non mi è più possibile continuare. Questo simbolo era ed è un’opportunità per cambiare le cose, soprattutto in luoghi difficili come Quarto, ringrazio chi mi ha dato questa occasione. Io l’ho colta facendo la mia parte, ora tocca ad altri. Le buone idee restano. A Quarto il Movimento 5 Stelle c’è» ha scritto Alessandro Nicolais sulla sua pagina Facebook.