di Alessandro Napolitano

coltello
Armati di un coltello rapinano un uomo

QUARTO – Hanno scelto una strada che offre una comoda via di fuga i rapinatori che nella tarda mattinata di lunedì hanno portato via un telefono cellulare ad un automobilista. Hanno infatti agito in via Dante Alighieri, strada periferica che giunge fino all’incrocio con via Campana e quindi della Montagna Spaccata. Vittima un uomo che si trovava alla guida della propria auto. Unico suo “errore” è stato quello di lasciare aperto il finestrino. I rapinatori, giunti in sella ad uno scooter e con il viso coperto da caschi integrali, lo hanno affiancato, evidentemente ben consapevoli del telefono di valore che l’uomo stava usando: un i-Phone. Non erano a mani nude. Uno di loro, infatti, brandiva un coltello con il quale ha minacciato la vittima.

CONTROLLATE LE TELECAMERE DI VIDEOSORVEGLIANZA – Che non ci ha pensato su due volte prima di consegnare nelle mani dei due rapinatori lo smartphone. Questi si sono poi allontanati velocemente. Ma sulle loro tracce ci sono i carabinieri della tenenza di corso Italia. Che per le loro indagini potrebbero “beneficiare” di eventuali immagini riprese dalle telecamere a circuito chiuso di alcuni esercizi commerciali della zona e lungo l’ipotetico tragitto di fuga dei due malviventi.