polizia-nottePOZZUOLI – Hanno tentatola fuga dopo essere stati sorpresi a rubare un’auto, ma per uno dei componenti della banda è finita male. Gli agenti del commissariato di Pozzuoli hanno infatti arrestato un 47enne di Napoli residente a Castel Volturno, Claudio Morescanti, ora in attesa del rito direttissimo. Tutto ha inizio a via Campi Flegrei, dove i poliziotti notano una Fiat 500 con l’antifurto in azione. Al volante c’è un uomo, mentre di fianco ci sono altri due complici seduti in un’altra auto, una Mitsubishi.

IN FUGA PER DIVERSI CHILOMETRI – Alla vista della “pantera” i tre ladri si danno alla fuga con l’auto straniera arrivando fino a via Terracciano e poi a via Oberdan. Scendono dall’auto e si dividono, ma uno dei tre – il 47enne – viene bloccato, mentre gli altri due riescono a far perdere le proprie tracce. All’interno dell’auto usata per la fuga, gli agenti hanno trovato diversi attrezzi da scasso. La 500, danneggiata dopo il tentativo di furto (cilindretto di accensione e centralina elettronica) è stata restituita alla proprietaria.